Libri in valigia: “Salvezza” racconta la verità attraverso il graphic journalism

Estate per molti significa relax e non pensare a niente di serio almeno fino alla fine delle ferie o all’arrivo degli esami di settembre. Se però, anche voi come me, nemmeno d’estate riuscite a spegnere il cervello, ecco la lettura perfetta a cui dedicarvi sotto l’ombrellone, in riva al lago, sul treno o sull’aereo verso la vostra meta.
Sto parlando di Salvezza, la nuova graphic novel di Lelio Bonaccorso e Marco Rizzo pubblicata a maggio 2018 da Feltrinelli Comics al costo di 16€ (su Amazon.it e IBS.it la trovate a 13,60€).

Attraverso queste pagine Lelio e Marco raccontano del loro viaggio, cominciato il 10 novembre 2017 e conclusosi 17 giorni dopo, a bordo della nave Aquarius (sì, proprio quell’Aquarius di cui si è parlato tanto ultimamente) affittata dall’Organizzazione non governativa SOS Mediterranée per i suoi soccorsi nel Mar Mediterraneo.
Leggendo Salvezza comprenderete un po’ meglio come sono fatte le ONG come funzionano i salvataggi in mare che queste compiono, apprenderete qualcosa sulla recente situazione politica in Libia e vi verrà voglia di informarvi ulteriormente a riguardo, e soprattutto entrerete in contatto con le storie delle persone che decidono di salpare dalle coste libiche a bordo dei gommoni per raggiungere l’Europa.

Un esperimento perfettamente riuscito di graphic journalism, che ha l’obiettivo di informare e di far riflettere il lettore, ma soprattutto di dire la verità in un momento in cui l’informazione è continuamente vittima di manipolazione politica e l’opinione pubblica è dominata dalla post-verità.

Irene Rubino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...