Serie tv: i migliori legal thriller

Misteri, toghe e verdetti: gli avvocati, sebbene intimoriscano nella vita reale, in quella della TV affascinano e, tra i telefilm che ottengono maggiore audience e successo, ci sono proprio quelli che vedono protagonisti le loro imprese legali. Scopriamone qualcuno!

SUITS – Si può diventare avvocato senza avere una laurea in Legge e aver superato l’esame di abilitazione? La risposta è no: ma non in questa serie.
Suits narra le vicende dello studio legale Pearson-Hardman, ogni giorno un caso giudiziario da fronteggiare e un segreto da nascondere.

THE GOOD WIFE – Alicia Florrick è davvero una “brava moglie”: rinuncia alla sua carriera da avvocato per favorire quella del marito, procuratore distrettuale. All’improvviso, però, viene accusato di corruzione e di essere stato con delle prostitute: la brava moglie deve rimboccarsi le maniche e tornare nelle aule giudiziarie.

LAW AND ORDER – «Nel sistema penale, lo stato è rappresentato da due gruppi distinti, eppure di uguale importanza: la polizia, che indaga sul crimine, e i procuratori distrettuali, che perseguono i criminali. Queste sono le loro storie.»
 Una delle serie tv più famose e facili da trovare nei palinsesti, persino della Rai.  Dal 1990 delizia il pubblico con ben venti stagioni, a cui si aggiungono 5 spin-off: Law & Order: LA, Law & Order: Criminal Intent,  Law & Order: Unità vittime speciali, Law & Order – Il verdetto e Conviction e un remake inglese Law & Order: UK.

HOW TO GET WITH A MURDER – Vi piacerebbe seguire un corso in cui viene spiegato come commettere un omicidio perfetto? “Le regole del delitto perfetto” è proprio una versione del corso di diritto penale particolare: la professoressa e avvocato Annalise Keating mette i suoi giovani studenti, e noi accaniti spettatori, sulla scena del crimine.

ALLY MCBEAL – Di tutt’altro registro questa serie TV: la durezza del mestiere dell’avvocato è molto mitigata dal carattere frizzante e dalle vicende sentimentali della protagonista, sicuramente la più “stravagante” delle avvocatesse della tv.

Francesca Ranieri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...