Crudelia: il film che tutti aspettano

È stato di recente rilasciato in rete il trailer ufficiale di Crudelia, il nuovo film della Disney la cui uscita è prevista per il 28 maggio 2021. Protagonista Emma Stone, che vestirà i panni di uno dei villain più noti e apprezzati nel panorama cinematografico internazionale: Crudelia De Mon, la pazza stilista con l’ossessione per le pellicce ottenute dal manto dei Dalmata che è rimasta nel cuore di grandi e piccini fin dal suo primo esordio ne La Carica dei 101, nel lontano 1961. Il personaggio del celebre film d’animazione era stato già oggetto di ben due trasposizioni cinematografiche di grande successo: come non ricordare la straordinaria interpretazione di Glenn Close ne La carica dei 101 – Questa volta la magia è vera (1996) e in La carica dei 102 – Un nuovo colpo di coda (2000), i due remake live-action che ne consacrarono la fama internazionale e la resero nota al grande pubblico come la “cattiva per eccellenza”.

Crudelia de Mon: la versione animata e l’interpretazione di Glenn Close a confronto

Con Crudelia, dunque, il testimone passa a Emma Stone, che negli ultimi anni si è fatta ben notare sul grande schermo prima in La la land (2016) – per il quale vinse il premio Oscar come miglior attrice protagonista – e poi ne La favorita (2018) – che le valse la candidatura come miglior attrice non protagonista. Pertanto, seppur l’eredità che l’attrice si porta dietro sia decisamente impegnativa, le aspettative sono nondimeno alte: senza dubbio la Stone ha tutte le carte in regola per ambire a offrire un volto altrettanto iconico alla spietata Crudelia.

Anzi ci si può spingere ad affermare che, oltre a sapersi dimostrare all’altezza del fortunato antecedente, l’attrice potrà forse riuscire a restituire un’immagine di Crudelia mai vista prima – alla stregua di quanto fece la Jolie in Maleficent. Sì perché Crudelia non intende proporsi come un nuovo remake live action del film d’animazione, al pari dei due film con Glenn Close, ma vuole invece raccontare le origini del personaggio, configurandosi come una sorta di prequel. E in effetti alla regia troviamo qualcuno che ha già collaborato con “la pazza numero uno” degli ultimi tempi: si tratta di Craig Gillespie, regista che nel 2017 ha diretto Tonya, il biopic sulla strana vita della pattinatrice Tonya Harding interpretata da Margot Robbie, ormai avvezza a ruoli di questo genere da quando diede il volto ad Harley Quinn, dapprima in Suicide Squad (2016) e poi in Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn (2020).

Il cast di Crudelia vanta inoltre altri importanti nomi: Emma Stone potrà godere dei preziosi consigli della stessa Glenn Close, che è stata scelta come produttrice esecutiva; mentre la sceneggiatura sarà firmata da Tony McNamara, un nome familiare alla Stone, dato che come sceneggiatore operò anche ne La favorita. Infine Emma Thomson vestirà i panni della mentore di Crudelia: la Baronessa, direttrice di una prestigiosa casa di moda che porterà Estella, stilista emergente, a farsi un nome e a costruirsi una propria identità nel complicato mondo della moda, fino alla sua evoluzione nella folle Crudelia.

Emma Thompson interpreterà la Baronessa


Insomma possiamo senza dubbio dire che Crudelia sia il film che tutti aspettano: la pellicola ha infatti l’opportunità di replicare o addirittura superare il successo di Maleficent, con il quale presenta un’evidente affinità di genere. In ogni caso la speranza comune, in tempo di pandemia, è quella di potersi gustare la pellicola direttamente in sala, anziché in streaming. Nell’attesa, comunque, nulla ci vieta di dilettarci nella visione del trailer…

E voi che ne pensate? Siete incuriositi o annoiati dalla nuova proposta di casa Disney?

Arianna Arruzza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...