Cinque account Instagram sulla cucina vegetale

Chi ha detto che la cucina vegetale debba essere noiosa? Grazie ai social, da alcuni anni è possibile conoscere ricette provenienti da ogni parte del mondo. Diffusesi inizialmente sui blog o sui canali YouTube, anche nella forma di videoricette, oggi sono le nuove protagoniste di TikTok, reels e storie; una caratteristica interessante è la rielaborazione in chiave plant-based di piatti appartenenti a diverse tradizioni culinarie. Quali account Instagram potrebbero attirare l’attenzione di chi voglia cambiare la propria dieta, pur senza rinunciare ai sapori abituali?

Dal comfort food a popolari cibi di strada, negli ultimi anni è esplosa la popolarità di piatti a base vegetale, con conseguenze evidenti anche sui social: un numero sempre crescente di account propone alternative interessanti, talvolta legate a tradizioni culinarie locali. In particolare, cinque profili possono dare spunti e consigli preziosi sulla cucina vegana o vegetariana

1. @cucinabotanica

Il profilo è legato all’omonimo sito e al canale YouTube. La fondatrice, Carlotta Perego, ha studiato cucina vegetale a Los Angeles e, dopo una carriera nel mondo della moda, ha pubblicato due libri sulla cucina vegana. Lo scopo del progetto è condividere ricette semplici e sane, con un occhio di riguardo per la sostenibilità.

2. @okonomikitchen

Le ricette di Lisa Kitahara si rifanno alle tradizioni cinese e giapponese: sul blog “Okonomi kitchen”, infatti, scrive: “My background is Japanese and Chinese, and I grew up with a lot of Japanese influences thanks to my mom. Okonomi (お好み) is a Japanese word that literally translates to “how you like” or “what you like”. Il suo obiettivo è creare piatti vegani facili da preparare, adatti alle esigenze di ciascuno.

3. @shreyaskitchen2

Nato durante la quarantena come hobby, il blog di Shreya offre un’ampia varietà di ricette vegetariane e vegane, ispirate alla cucina indiana. Dallo street food alla serie “Make it Meatless”, l’account propone spesso alternative gustose e veloci da preparare.

4. @dorastable

Dietro alla pagina c’è Dora Stone, cuoca, curatrice e fotografa per l’omonimo blog (dorastable.com) e per Mi Mero Mole. Nata e cresciuta in Messico, l’autrice si è laureata presso il Culinary Institute of America (NYC), avvicinandosi a una dieta vegana per motivi di salute. Il sito, in inglese e in spagnolo, ha l’obiettivo di mostrare i benefici di una dieta vegetale, pur non trascurando i sapori, le differenze e i valori della cucina messicana.

5. @littleveganwitch

Chiude la lista @littleveganwitch, account Instagram legato a un canale YouTube, che propone ricette italiane -ma non solo- in versione vegana, dai tortellini ai pasticciotti, fino al ragù alla bolognese. Annalisa, la fondatrice del canale, afferma di aver cambiato le proprie abitudini alimentari per motivi etici, di sostenibilità e di salute.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...