Zelensky: il servitore del popolo

Nel 2015 debutta la serie televisiva ucraina “Servitore del popolo”, diretta e interpretata da Volodymir Zelensky.

La commedia parla di un professore che a seguito di un suo video diventato virale, nel quale critica i principali problemi dell’Ucraina, viene eletto Presidente.

La profezia si avvera quattro anni dopo: Zelensky diventa presidente. A seguito della drammatica situazione che l’Ucraina sta affrontando, il leader ucraino è riuscito a costruirsi un vero e proprio palcoscenico da eroe.
Ce ne parla Petra Pogliano nel suo ultimo articolo.

#ucraina #guerra #crisirussoucraina #Putin #Zelensky #attualità #politica #relazioninternazionali #ThePassword #ThePasswordUnito

Tra fretta e attesa con Dino Buzzati

In un mondo in cui ci viene chiesto di non fermarci mai, Dino Buzzati dice “say no more” e chi siamo noi per contraddirlo.

La nostra redattrice Petra Pogliano in questo articolo riflette sulla generale tendenza all’iperproduttività, e sulla necessità di rallentare la nostra continua corsa contro il tempo, con l’ausilio dei racconti di Dino Buzzati.

#dinobuzzati #iperproduttività #tempo #giovani #letteratura #letteraturaitaliana #thepassword #thepasswordunito #unito

Sale cinematografiche: un lento declino

Le sale cinematografiche sono sempre più in crisi, basti pensare che nell’ultimo ventennio sono stati chiusi più di 2000 cinema in tutta Italia. La Pandemia è ovviamente stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso, ma in realtà quando è iniziato il declino dei cinema? La nostra redattrice Petra Pogliano ci racconta come, attraverso i decenni, si sia evoluto l’approccio alle sale cinematografiche e quali siano gli strumenti che esse hanno messo in campo nel tentativo di rimanere sul mercato.

#cinema #salecinematografiche #crisi #museocinematorino #universitàditorino

Rubik: tanti colori e un anagramma

Stefano Campagna, in arte @rubikmusica, cresce a contatto con la musica sin da piccolo: a quattro anni inizia a suonare la batteria e con il passare degli anni inizia a lavorare con la propria voce e con i testi, tanto da definirsi ormai più un paroliere che un musicista. La nostra redattrice Petra Pogliano ci porta nel mondo di questo artista. Nel 2020 parte il progetto Rubik -sì, come il rompicapo- simbolo delle tante sfaccettature stilistiche presenti nella sua discografia. La pandemia sferra un duro colpo contro i piani e le speranze del cantante, ma presto si rivelerà fonte di importante ispirazione artistica. Il 7 gennaio 2022 esce il nuovo singolo, Inox, il quale determina un netto cambiamento stilistico rispetto alle composizioni precedenti.

#indiemusic #musicaindie #indieitalia #rubik