5 paesini liguri da visitare assolutamente

A termine della tanto agoniata sessione estiva, ancora qualche giorno ci separa dall’inizio del nuovo semestre, e dalle non meno temute giornate di pioggia e vento. Per noi piemontesi fortunatamente la possibilità di goderci le ultime giornate estive di fronte al mare dista a poco più di due ore. Ma oltre al mare cristallino, la Liguria dispone di un patrimonio artistico e paesaggistico molto ampio e variegato.
Ecco per voi 5 luoghi da non perdere!

1) Le Cinque Terre
Mete turistiche visitatissime soprattutto durante l’estate, i paesini delle Cinque Terre offrono paesaggi mozzafiato e percorsi tra bellissimi scorci sul mare. I borghi erano originariamente antichi villaggi di pescatori sulla frastagliata costa ligure, motivo per cui il porto è costellato di barche e battelli, ed è possibile gustare il pesce fresco nei ristoranti dei paesini, oltre alle specialità liguri quali focaccia e pesto. Sono comodamente raggiungibili in treno, ma l’ideale è recarvisi in macchina per poter visitare anche i paesi limitrofi. È possibile addentrarsi nel percorso azzurro, una passeggiata naturalistica che collega le Cinque Terre, Monterosso al Mare, Vernazza, Corniglia, Manarola e Rio Maggiore.

36165241890_b27a6a202c_b

2) Portofino
Altra meta estremamente turistica, Portofino è un borgo di pescatori caratterizzato da case color pastello, boutique raffinate e ristoranti in cui è possibile gustare le specialità liguri, motivo per cui la città è rinomata per essere più cara rispetto agli altri paesi della Riviera ligure. La piazza acciottolata si affaccia sul porto in cui si trovano attraccati barche e yatch. Per poter passare una giornata indimenticabile, indispensabile è recarsi presso il Castello Brown, antica dimora nobiliare, visitare il Cristo degli abissi, un’opera d’arte molto originale raffigurante Gesù Cristo, situata sotto il mare, e fare un bagno nella Baia dei Paraggi, in cui i colori verde e blu avvolgono la spiaggia bianca.

portofino-2665369_960_720.jpg

3) Portovenere
Portovenere è il comune più piccolo della provincia della Spezia, ma nonostante ciò la sua bellezza gli ha permesso di essere inserito nel patrimonio dell’umanità dell’UNESCO. Il suo piccolo territorio offre infatti la possibilità di godere di numerosi luoghi di interesse, sia a livello architettonico che naturalistico. A livello di architettura militare e religiosa, è possibile visitare la fortezza arroccata di Portovenere, il castello Doria, e le chiese di San Lorenzo e di San Pietro. Per un’esperienza naturalistica, è possibile immergersi nella grotta di Byron, dove il celebre scrittore si recava in cerca di ispirazione, o la cala Piccola e Grande.Chiesa_di_San_Pietro,_Porto_Venere,_Cinque_Terre_(tramonto,_edit)

4) Camogli
Camogli è un comune nella provincia genovese, anch’esso tradizionalmente borgo di pescatori. Il comune è noto per i suoi mille colori che travolgono chiunque vi si voglia recare per visitare i suoi monumenti religiosi e architettonici, o per intraprendere numerosi percorsi naturalistici. Uno dei più frequentati è quello che collega il comune con la città di Portofino.camogli-3502531_1280.jpg

5) Varigotti
Conta appena 500 abitanti, ma la sua spiaggia attrae migliaia di turisti ogni anno. Recandosi al promontorio di Punta Crena, un folto uliveto, è possibile ammirare la rinomata Baia dei Saraceni, luogo la cui bellezza è così conosciuta al punto che la Disney vi ha voluto ambientare una delle avventure di Paperino.

640px-Varigotti_-_Riviera_delle_Palme.jpg

Cosa aspettate? Fate una pausa dai libri e sperdetevi nelle bellezze della Liguria.

Emma Battaglia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...