La Bandiera Olimpica: Olimpismo e Solidarietà

Le Olimpiadi sono molto di più di una semplice celebrazione sportiva: sono crescita di sé stessә, superamento dei propri limiti e unione. Ce lo dimostrano l’Olimpismo e la Solidarietà Olimpica alla base di questo grande evento, il cui simbolo è la Bandiera Olimpica.

La Bandiera

Essa consiste in uno sfondo bianco al cui centro sono posizionati 5 cerchi di colori diversi: nella fila superiore, da sinistra a destra, troviamo il blu, il nero e il rosso; mentre nella fila inferiore abbiamo il giallo e il verde. Fu Pierre De Coubertin, fondatore dei moderni Giochi Olimpici, a ideare questo simbolo. Come lui stesso sostenne nella Rivista Olimpica del 1913, gli anelli uniti rappresentano i 5 continenti e i vari colori (incluso il bianco) sono quelli che appaiono fino ad ora in tutte le bandiere nazionali.
Adottata dal Congresso Olimpico di Parigi nel 1914, la bandiera olimpica diviene così non solo il simbolo dell’unione dei 5 continenti, ma anche dell’incontro degli atleti di tutto il mondo grazie ai Giochi Olimpici, come recita il preambolo della Carta Olimpica.

L’Olimpismo

Si tratta una filosofia di vita, che esalta l’equilibrio tra le qualità del corpo, della volontà e della mente. Secondo l’Olimpismo, l’incontro tra sport ed educazione promuove uno stile di vita le cui fondamenta sono la soddisfazione, tratta dall’impegno, il valore educativo del buon esempio e il rispetto per i principi etici fondamentali. Questa filosofia è alla base del Movimento Olimpico: un insieme di individui ed organizzazioni che collaborano al fine di costruire un mondo migliore, pacifico e senza discriminazioni di alcuna natura.
Come sostiene il Comitato Olimpico Internazionale (CIO) infatti, “il traguardo dell’Olimpismo è porre dappertutto lo sport al servizio dell’armonioso sviluppo dell’uomo, allo scopo di incoraggiare l’instaurarsi di una società pacifica preoccupata della conservazione della dignità umana”.

La Solidarietà Olimpica

Nel concreto, il CIO ha attuato un programma per la promozione e il supporto agli sport nei paesi sottosviluppati: la cosiddetta Solidarietà Olimpica.
Ideato nel 1961 su iniziativa del conte Jean de Beaumont, con la fondazione del Comitato internazionale di Aiuto Olimpico, questo progetto, poi attualizzato, consisteva in forme di finanziamento, assistenza tecnica e programmi di allenamento. Dieci anni dopo, l’olandese Adriaan Van Karnebeek creò l’Associazione di Solidarietà Olimpica, che successivamente si fuse con quella di De Beaumont creando l’attuale Solidarietà Olimpica.
Per dare un’idea di quali siano gli obiettivi dell’associazione, riportiamo alcune delle sue priorità per il periodo 2021-2024:

  • Allinearsi alla strategia del CIO per il mondo post-coronavirus con il potenziamento di programmi di solidarietà olimpica dedicati a facilitare la partecipazione dei Comitati Olimpici Nazionali (NOC) ai futuri Giochi olimpici e olimpici giovanili e fornendo istruzione online, sostegno e opportunità di formazione per i NOC.
  • Consentire ai NOC di contribuire alla promozione dei valori olimpici allineando i programmi di solidarietà olimpica con la strategia del CIO, prestando sostegno agli atleti rifugiati e facilitando la partecipazione della squadra olimpica dei rifugiati del CIO ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020.
  • Fornire servizi personalizzati ai NOC mediante supporto mirato e diretto a 206 organizzazioni uniche, garantendo il finanziamento minimo disponibile per ciascun NOC e rafforzando i programmi continentali decentralizzati che rispondono alle specificità continentali.

Insieme al motto ed alla fiaccola, la bandiera costituisce quindi uno dei simboli delle Olimpiadi in quanto ne veicola i valori fondamentali.

Emily Aglì

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...