Back to school 2022: ispirazioni outfit trendy e senza tempo

È arrivato settembre: il mare, il sole e il relax sono ormai solo un bel ricordo per (quasi) tutti noi. Le vacanze sono importanti perché sono un’occasione per rilassarsi, divertirsi e fare qualcosa di diverso dal solito. Inoltre danno la giusta carica per affrontare la vita di tutti i giorni che, ahimè, ci attende al rientro. Per gli studenti settembre vuol dire solo una cosa: si torna sui banchi di scuola! Il ritorno sui libri è valido pure per noi universitari, anche se aspetteremo ancora un pochino prima dell’inizio delle lezioni. In questo articolo vi proponiamo alcune idee outfit per il back to school: alcune più classiche e altre ispirate a nuove estetiche nate nell’ultimo periodo sui social network.

Il jeans: un classico intramontabile

Fonte: Pinterest (foto 1, foto 2, foto 3, foto 4)

Quando si pensa ai look per la scuola, il primo capo-passepartout che viene in mente a tutti quanti è il jeans. Negli anni passati, lo skinny era super di tendenza, mentre ora lascia spazio a modelli più larghi e comodi come i mom o i boyfriend. Se volete puntare sul classico potete abbinarli con una semplice t-shirt, una camicia o una blusa dal colore neutro, però è risaputo che questo tessuto si abbina bene con tutte le forme, stampe e colori. Se è nelle vostre corde, non c’è nulla di meglio che osare nella parte superiore: il jeans con una scarpa bassa avrà poi l’effetto di smorzare il tutto e renderlo più adatto al luogo in cui verrà indossato. Un’idea può essere, per esempio, abbinare un paio di jeans ad un coordinato cardigan-top colorato e ricamato. Se volete rendere il jeans più elegante, potete indossarlo con blazer e t-shirt o camicia oppure, ancora meglio, con un top e sopra un blazer chiuso da una grande cintura nera. Il look sarà poi completo con un paio di stivaletti e una borsa capiente.

La camicia: la perfetta alleata easy & chic

Fonte: Pinterest (foto 1, foto 2, foto 3, foto 4)

Che sia della misura perfetta, cucita su di voi, oppure oversize comprata in un mercatino vintage o rubata al vostro lui, a vostro padre, fratello o amico, la camicia, che sia bianca o colorata, è sempre una buona idea, perché permette di aggiungere un tocco chic senza troppi sforzi. Come già citato, è perfetta con un jeans; poi, se il modello è aderente, crea un bell’effetto (proprio perché inaspettato) messa dentro ad un pantalone in pelle, di quelli stretti in vita e più morbidi sul fondo: provare per credere! Un altro abbinamento è con la gonna. Sebbene non sia vista da tutti come un capo adatto alla scuola, in realtà non solo è appropriata, ma è anche molto elegante, se scelta di una lunghezza (almeno da metà coscia in giù) e di una forma (a pieghe o svasata) adatte al luogo. Infine, se la camicia è così oversize da avere la lunghezza di un vestito, un’idea è quella di indossarla come tale aggiungendoci un paio di ciclisti sotto, una cintura in vita e un paio di stivaletti.

Dark academia & old money style

Fonte dark academia: Pinterest (foto 1, foto 2, foto 3, foto 4)

Fonte old money: Pinterest (foto 1, foto 2, foto 3, foto 4)

Queste due aesthetic sono nate esattamente con questi nomi sui social network solo di recente, anche se sono due stili sempre esistiti: la prima rimanda all’amore per la cultura classica, per i libri, per le biblioteche e per le atmosfere oscure, ma proprio per questo affascinanti; la seconda invece rappresenta lo stile della classe benestante d’altri tempi: in pratica sarebbe il preppy, ma chiamato in modo diverso e con un’allure differente. Maglioncini, gilet, camicie, blazer e chi più ne ha più ne metta… questi alcuni dei capi in comune tra le due estetiche, che le rendono assolutamente adatte per la scuola. Se la dark academia è quello che fa per voi, vi serviranno capi sui toni del nero, marrone e beige; in particolare: pantaloni da completo, dolcevita, blazer, maglioni e gilet tinta unita o a quadri, minigonne svasate con stampa plaid e un’intramontabile camicia bianca. Invece, per ricreare lo stile old money avrete bisogno di: camicia, blazer, pantaloni da completo, jeans di ottima fattura, maglioncino di Ralph Lauren (meglio se vintage) e minigonne da tennis. I colori da utilizzare sono principalmente il bianco, il blu, l’azzurro e il beige.

Cavalcando le tendenze del momento e appoggiandoci a capi senza tempo, abbiamo qui delineato solo alcune idee di come può essere costruito un outfit per tornare a scuola. Ovviamente ognuno di noi è diverso e ci sono moltissimi altri abbinamenti possibili che in questo articolo non abbiamo avuto modo di citare!

Alessandra Picciariello

Un commento Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...