D23 Expo 2022: svelato il futuro del MCU

L’Universo Cinematografico Marvel continua a dimostrare come l’interesse nei confronti dei suoi prodotti resti sempre altissimo e come questo genere cinematografico sembri non smettere mai di intrattenere il pubblico. Nel corso del recente D23 Expo, appuntamento annuale con i nuovi annunci della Casa di Topolino, Marvel ha avuto modo di mostrare alcune interessanti novità relative al suo futuro sul grande e il piccolo schermo. I fortunati presenti all’evento hanno potuto infatti assistere alla proiezione di nuovi trailer di film e serie tv attesissimi. Il nostro redattore Marco Badini ci racconta le principali novità svelate nel principale evento della Casa delle Idee.

#mcu #marvel #disney #d23expo #disneyplus #supereroi

Il Batman di Christopher Nolan: una trilogia che non è invecchiata

Nelle scorse settimane le sale cinematografiche hanno visto il ritorno di tutti gli adattamenti dedicati alle avventure di Batman.

Tra questi spiccano sicuramente i tre capitoli della trilogia di Christopher Nolan. A distanza di anni dalla loro prima uscita, infatti, questi tre film riescono ancora oggi a distinguersi all’interno di un panorama ormai saturo di cinecomic.

Il lavoro di Nolan è stato magistrale ed è innegabile come il suo contributo all’industria dei film supereroistici sia stato molto importante affichè questi film passassero da prodotti di nicchia a prodotti destinati al grande pubblico.

Il nostro redattore, Marco Badini, ripercorre la storia di una trilogia che ha rivoluzionato un genere.

#batman #film #cinecomic #dc #supereroi #nolan #hanszimmer #christianbale #dccomics #cinema #recensioni #film #ThePassword #ThePasswordUnito

Il giorno in cui hanno catturato Capitan Jack Sparrow

È innegabile che negli ultimi anni la vita di Johnny Depp sia stata stravolta. La causa contro la sua ex-moglie gli è costata la perdita di molti ruoli iconici, primo tra tutti quello del Capitano Jack Sparrow. Dopo la vittoria in tribunale molti fan hanno iniziato a far circolare voci su un possibile ritorno dell’attore nel ruolo dell’iconico pirata, con la Disney pronta a sganciare centinaia di milioni di dollari per riavere Depp a bordo. Purtroppo la notizia si è rivelata tutt’altro che vera e fonti ufficiali hanno ribadito che l’attore non tornerà a lavorare per la casa di Topolino.

Il nostro redattore Marco Badini ripercorre brevemente questa storia fatta di voci di corridoio, raccontando quella che molto probabilmente è la fine di uno dei personaggi più amati di sempre.

#cinema #film #disney #piratideicaraibi #johnnydepp #amberheard#jacksparrow #capitanjacksparrow #deppheard #heardvsdepp #thepassword #thepasswordunito #unito

Resident Evil, una serie brutta

Resident Evil è un nome che negli anni è diventato uno dei pilastri della cultura pop, con migliaia di giocatori che ad ogni annuncio da parte di Capcom non vede l’ora di gettarsi a capofitto in una nuova terrificante avventura. Al di fuori del mondo videoludico però la serie non ha mai trovato la strada giusta da intraprendere, con lungometraggi che la maggior parte delle volte si sono rivelati prodotti deludenti. Nelle ultime settimane Netflix ha provato a cambiare le carte in tavola proponendo una serie live-action che condivide lo stesso universo narrativo dei giochi. Resident Evil – La Serie è un buon prodotto? La nuova serie di Netflix è un prodotto scadente sotto molti punti di vista. Il nostro redattore Marco Badini in questa recensione ci parla dei vari aspetti che rendono il progetto di Netflix l’ennesima delusione per i fan della saga.

#netflix #videogiochi #residentevil #capcom #horror #flop

eSports, una lunga strada

Quello degli eSports è un ambito che negli ultimi anni ha avuto un costante sviluppo, vedendo la nascita di competizioni di sempre maggiore importanza, con premi in palio dalle cifre esorbitanti. Nel mondo però queste gare non sono viste ovunque allo stesso modo: vi sono Paesi in cui queste discipline vengono considerate al pari degli sport tradizionali e ritenute come “vere”, e invece Paesi dove ciò non accade.
Il nostro redattore Marco Badini racconta un po’ la storia di queste nuove competizioni, soffermandosi anche su alcuni dei principali contesti in cui queste discipline hanno avuto modo di svilupparsi.

#esport #sport #competizioni #videogiochi #internet #twitch #thepassword #ThePasswordUnito

The Boys 3, lamentele senza senso

La serie TV di Amazon Prime Video The Boys è uno dei prodotti che negli ultimi anni ha convinto sotto ogni punto di vista critica e pubblico, tanto da arrivare ad una terza stagione ed una quarta già annunciata. Proprio questa terza parte nelle ultime settimane si sta ritrovando attaccata da diversi utenti che si lamentano per la troppa violenza e una presenza eccessiva di scene “di nudo maschile”. Ma le cose sono davvero così gravi? Alla fine Amazon avvisa in ogni modo possibile che nella serie vengono trattate certe tematiche. Il nostro redattore Marco Badini ci racconta questa situazione ai limiti dell’assurdo in cui il pubblico prima di lanciare critiche di questo tipo farebbe meglio a rifletterci un secondo in più.

#theboys #primevideo #amazonprime #amazon #serietv #reviewbombing #intrattenimento #supereroi

MCU e la svolta del Multiverso

Il Marvel Cinematic Universe è attualmente uno dei pochi universi cinematografici che nel corso degli anni è sempre riuscito con le sue produzioni a mantenere costante l’interesse del pubblico. Iniziato tutto nel 2008 con Iron Man attualmente il #MCU conta attualmente ventotto lungometraggi e sei serie originali disponibili in streaming sulla piattaforma #Disney+. Terminata la corsa alla ricerca delle Gemme dell’Infinito e posto fine alla minaccia di Thanos gli eroi di casa #Marvel si stanno addentrando nei territori inesplorati del Multiverso.
Il nostro redattore Marco Badini ripercorre alcune delle tappe principali della storia cinematografica dei Vendicatori, giunti ora alla Fase 4 delle loro avventure, riflettendo su quello che potrebbe essere il loro futuro.

#marvel #mcu #film #avengers #cinema #disney

CocaWeb: Internet è così pericoloso?

In un mondo in cui web e nuovi media sono sempre più accessibili è normale nutrire una certa diffidenza verso questi territori così vasti e potenzialmente pericolosi. È intervenuto a riguardo il senatore di Forza Italia Andrea Cangini, che durante un’intervista tenuta nel corso del TG1 ha presentato il suo nuovo libro “CocaWeb”, lanciando un duro attacco al mondo di Internet che, a detta sua, provocherebbe dipendenze paragonabili a quelle causate dalle sostanze stupefacenti.
Ma le cose sono davvero così?
Il nostro redattore Marco Badini ci racconterà cosa è stato detto in questa intervista, proponendo anche il punto di vista opposto a quello del senatore, quello di chi il Web lo conosce più che bene.

#web #giovani #dipendenze #socialmedia #videogiochi