Patrick

Dopo quasi due anni di dura detenzione, torture e umiliazioni Patrick Zaki è stato finalmente scarcerato.

La vicenda dello studente dell’Università di Bologna (per saperne di più leggi l’articolo https://thepasswordunito.com/2021/05/31/limmobilita-dellitalia-patrick-zaki/ ) sembra quindi prendere la strada della libertà, nonostante le accuse non siano ancora cadute.

Purtroppo, però, il lato becero del web non ha perso un attimo per riempire le sezioni dei commenti con frasi che calpestano i diritti umani.
Noi tutti siamo pieni di speranza, e ci auguriamo che Patrick possa tornare alla sua normale, ma straordinaria vita da studente.

Vignetta: Daniela Montella (@vignette_incazzate)

Copy: Rossella Cannella

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...