Il grido di disperazione dei commercianti, soffocato dai rivoltosi

Il grido di disperazione dei commercianti continua a riecheggiare nelle strade di tutta Italia.  Ieri sera è stato il turno di Torino, dove quella che doveva essere una protesta pacifica guidata da piccoli imprenditori è sfociata da subito in una rivolta carica di violenza e risentimento verso le autorità.  Piazza Castello, ore 20:30. I torinesi…

Irina Slavina, il suicidio di una giornalista troppo scomoda

Una persecuzione durata anni, fatta di minacce, intimidazioni e l’arresto di tutti i suoi collaboratori. “Per piacere, date la colpa della mia morte alla Federazione Russa”. Sono state queste le ultime parole, postate sul suo profilo Facebook, di Irina Slavina, prima di recarsi di fronte alla stazione di polizia della sua città, Nizhny Novgorod, dove…

Angelo Becciu, l’ingiusta gestione dei fondi vaticani

Un nuovo terremoto fa scalpore all’interno della Chiesa e mette in dubbio i valori su cui si fonda lo stesso Stato Vaticano, mentre i dubbi sulla gestione delle cariche da parte di Papa Francesco continuano ad aumentare.  L’epicentro di tutto è avvenuto il 24 settembre, quando la Sala Stampa della Santa Sede annuncia con un…

L’ultimo dittatore d’Europa

Le fiamme della rivolta sembrano ardere più che mai e la fine delle proteste post-elezioni è sempre più lontana. I violenti scontri tra i dissidenti e le teste di cuoio continuano imperterriti da tre settimane, sin da quando le elezioni nazionali del 9 agosto scorso hanno decretato vittorioso il Presidente Lukashenko per la sesta volta…

Il Libano che non rimarrà fermo a guardare

Beirut è in fiamme, l’intero stato del Libano è ad un passo dalla rivolta generale. In migliaia sono scesi  nelle strade della capitale per un governo che risultava già precario prima della tragedia di martedì scorso, ma che ora non può far altro che soccombere di fronte alle grida disperate di donne e uomini libanesi. …

La fotografia di professione. Intervista a Charlie Stive Dagna

The Password ha avuto l’onore (ed il piacere) di scambiare quattro chiacchiere con Charlie Stive Dagna, affermato fotografo e videomaker della scena torinese. Charlie si occupa di non pochi ambiti fotografici, tra cui reportage, videomaking e documentari di vario genere. Inizia a scattare giovanissimo, per poi scoprire una passione che lo porterà a lavorare in…

L’OMS e la terapia dei videogiochi, storia di un’incomprensione

Durante queste settimane, i consigli su come ingannare il tempo nell’attesa che i giorni di quarantena arrivino al termine si sprecano. Tra questi, vi è anche l’Organizzazione Mondiale della Sanità che, dall’alto delle sue competenze in materia, sostiene come i videogiochi possano essere un’ottima “terapia” con cui intrattenersi rimanendo comodamente a casa propria. Con questa…

Come l’economia cambia per il coronavirus

Cosa possiamo imparare dall’emergenza che stiamo affrontando? Quali sono le misure economiche messe in campo da chi, come l’Italia, sta facendo i conti con gli effetti dell’epidemia? Facciamo chiarezza su come il nostro e gli altri paesi hanno intenzione di salvaguardare l’economia nazionale e le imprese che ne fanno parte.  Parliamoci chiaro, l’economia globale risentirà…

Defender Europe 2020, la verità oltre i complotti

Il momento migliore per inculcare una menzogna è quando la concentrazione è diretta altrove e il trasporto delle emozioni è notevole. Lo sa bene chi fa dell’illusionismo la propria professione, ed è ciò che è accaduto in questi giorni. Nel pieno di un’emergenza pandemica i cittadini europei, italiani in prima fila, sono venuti a conoscenza…